Mal di denti? Cosa mangi?
Come si usa lo scovolino
14 gennaio 2019
Perchè i denti si spezzano?
11 febbraio 2019

Mal di denti? Cosa mangi?

Il mal di denti è un disturbo comune che non dobbiamo assolutamente trascurare.
Per evitare l’insorgere di problematiche ben più gravi, alle prime avvisaglie è fondamentale consultare immediatamente il proprio dentista di fiducia.
Il più delle volte questo disturbo trova spiegazione in processi in corso d’opera che interessano il nostro cavo orale: carie, gengiviti, parodontiti, ascessi dentali e altre comuni affezioni come l’accumulo di placca e tartaro o stati d’ipersensibilità dentinale.
Oltre a queste patologie, però, il mal di denti può essere causato anche da fattori estranei all’apparato ortodontico, quali ad esempio: sinusite, nevralgia del trigemino, angina pectoris ed infarto al miocardio.
Tenuto conto di queste premesse, per evitare che il dolore si propaghi velocemente e in maniera incontrollabile occorre, a seguito di un’opportuna e tempestiva visita odontoiatrica, seguire delle sane e corrette abitudini igieniche e alimentari.
Durante e in seguito a queste fasi acute è consigliabile seguire un’alimentazione povera di zuccheri ma al contrario ricca di fibre, vitamine e antiossidanti naturali.

A tale scopo ecco una lista di alimenti efficaci per prevenire e combattere il mal di denti:

  • Frutta e verdura, poiché ricchi di antiossidanti (vitamina C ed E)
  • Yogurt con fermenti lattici vivi o probiotici (per rafforzare le difese immunitarie)
  • Formaggi e latticini (ricchi di calcio)
  • Kiwi e agrumi (ricchi di vitamina C)
  • Zenzero (antinfiammatorio naturale)
  • Ciliegie (potere antinfiammatorio e antidolorifico)
  • Ananas (proprietà antibiotiche, antiedematose, antinfiammatorie e antidolorifiche)
  • Curcuma (potente antidolorifico naturale)
  • Miele (grazie ai suoi enzimi è utile per contrastare le affezioni dolorose)
  • Aglio (potente antibiotico naturale)
  • Peperoncino (la capsaicina ha effetto analgesico)

In conclusione una buona igiene orale e delle sane abitudini possono fare molto, ma sono nulla senza l’assistenza del nostro dentista di fiducia.

Continua a seguire i consigli del Dr Smile!