Piccoli difetti che possono causare grandi problemi – DR. SMILE
Piccoli difetti che possono causare grandi problemi
Malocclusione dentale nei bambini
4 Settembre 2019

Scopriamo cos’è il diastema e come può essere corretto.

Non tutte le imperfezioni vengono per nuocere, ma è pur vero che non tutti acquistano sicurezza dai propri difetti.
Questa massima acquista particolare valore se si parla delle imperfezioni che riguardano il più caro biglietto da visita che possediamo: il nostro sorriso.

Quando i denti incisivi non sono allineati e mostrano una fessura molto più ampia del normale, ad esempio, si parla di diastema dentale.
Tipico dei denti incisivi superiori, questo difetto rappresenta per molte persone una fonte di forte imbarazzo.
Non si tratta propriamente di una condizione patologica, poiché nella maggior parte dei casi rappresenta solo un fastidioso inestetismo ma può creare comunque dei disagi non solo di natura estetica.

Alcune forme di diastema, infatti, possono sfociare in problematiche legate alla funzionalità della bocca e nei casi peggiori, in difficoltà articolatorie della fonazione e di motilità linguale.
Il diastema inoltre, se trascurato in età infantile, può causare disturbi alimentari, secchezza delle fauci e problemi di masticazione e deglutizione.

Quando compare in età precoce, molto spesso è associato a un frenulo gengivale troppo corto. In questo caso l’intervento è piuttosto semplice e prevede l’ablazione chirurgica, un trattamento rapido e non rischioso che può correggere il difetto del bambino in modo definitivo.

Diversamente, intervenire sugli adulti comporta qualche difficoltà in più poiché la bocca è già ben formata e i denti sono oramai ben assestati nella loro posizione.
In questi casi occorre ricorrere all’ortodonzia estetica, una tecnica poco invasiva e estremamente efficace.

Uno dei trattamenti più indicati in tal senso è rappresentato dall’ortodonzia linguale.
L’ortodonzia linguale senza attacchi, in particolare, consente di risolvere il problema del diastema con numerosi vantaggi rispetto ai tradizionali apparecchi: attraverso questa tecnica si riesce ad ottenere un vero apparecchio invisibile, limitando al minimo anche le alterazioni fonetiche.

Un altro metodo particolarmente efficiente consiste nell’applicazione di faccette in ceramica o in porcellana direttamente sulla superficie dentale: un trattamento veloce e sicuro che permette di rimpolpare e colmare le fessure tra i denti non perfettamente allineati.

In definitiva, secondo la causa all’origine del diastema solo il tuo dentista di fiducia può indicarti la soluzione ideale per smettere di provare imbarazzo e tornare a sorridere serenamente.