Salute orale e junk food – DR. SMILE
Salute orale e junk food
Scopri come avere denti bianchi e sani
Come avere denti bianchi e sani
12 Aprile 2022
Pulizia dei denti: che cos'è e ogni quanto tempo va fatta?
Pulizia dei denti: cos’è e quando va fatta
12 Maggio 2022
Junk food e salute orale: gli effetti del cibo spazzatura per la salute di bambini e adolescenti

Gli effetti del cibo spazzatura sui denti dei bambini

L’effetto del junk food sulla salute orale dei bambini può essere devastante.

L’allarme arriva direttamente dal Consiglio UE per la Salute che ha preso di mira le pubblicità di cibi non sani per tutelare i bambini.

Secondo Bruxelles, gli Stati europei devono “limitare l’esposizione dei bambini a marketing e pubblicità” finalizzata a sponsorizzare il junk food. Ciò è di vitale importanza, in quanto, l’alimentazione scorretta, unita magari a uno stile di vita sedentario e una scarsa igiene orale, può favorire l’insorgenza e lo sviluppo di diverse patologie fin dalla tenera età.

Scopriamo in questa breve guida cos’è lo junk food e quali sono i rischi per la salute orale di bambini e ragazzi.

Salute orale e junk food

Junk food: cos’è?

Con il termine junk food o cibo spazzatura si intendono tutte quelle bibite e gli alimenti carichi di zuccheri, grassi e calorie che si trovano a prezzi stracciati nei banconi dei supermercati e tra i tavoli dei fast food.

Generalizzando, si tratta di prodotti ipercalorici ricchi di grassi saturi, zuccheri, sale ma poveri di un reale valore nutrizionale e di micro e macro nutrienti.

Nella categoria di junk food, oltre ai comuni cibi da fast food come patatine fritte, hamburger, dolci, caramelle, rientrano tutti quegli alimenti confezionati, come le merendine e gli snack, e quei prodotti industriali particolarmente dolci o salati e ricchi di zuccheri, conservanti e coloranti.


Una delle principali insidie del junk food è la sua scarsa capacità saziante: i cibi spazzatura, infatti, sono poveri di fibre e ricchi di grassi e zuccheri e sono facilmente assorbibili dall’organismo.

Tale caratteristica aumenta il rischio di ingerirne in grossa quantità, soprattutto in bambini e adolescenti, fino ad arrivare a sviluppare una vera e propria dipendenza che può essere molto dannosa per la salute.

Salute orale e junk food

Il junk food è uno dei principali responsabili del sovrappeso e di una serie di malattie cosiddette del “benessere”, fra cui diabete, colesterolo, disturbi cardiovascolari e dell’umore.

Ma non finisce qui, il cibo spazzatura può avere effetti negativi anche sulla salute orale dei bambini: quando il consumo di cibo spazzatura è esagerato già dai due anni, infatti, il rischio di sviluppare carie a 5 anni raddoppia.

L’allarme arriva da uno studio condotto tra università di Glasgow e di Edimburgo, sulla base di dati raccolti su alimentazione, cure dentarie e problemi di carie relativi a quasi 4000 bimbi di 2-5 anni di vita.

Questo studio, pubblicato sul Journal of Public Health, conferma come l’assunzione di cibo spazzatura, quindi a rapido assorbimento, comporti processi metabolici che favoriscono l’insorgenza della carie.


I bambini che mangiano sistematicamente male, consumando tanti snack e cibo spazzatura, in sostanza, hanno un rischio di carie doppio rispetto ai coetanei che mangiano in modo sano.

Ciò è dovuto al fatto che il consumo di junk food, unito a una scarsa attenzione all’igiene orale, favorisce l’accumulo di placca e la creazione di un ambiente eccessivamente acido nel cavo orale.

Da questo punto di vista, la decisione presa dal Consiglio UE per la Salute di limitare la pubblicità dei cibi spazzatura è una svolta importante, poiché riconosce il potere d’influenza del marketing e la sua capacità di indirizzare i bambini verso cibi non sani.

Se vuoi saperne di più contattaci per un consulto senza impegno
Clicca per usare whatsapp