Quando cadono i denti da latte? – DR. SMILE
Quando cadono i denti da latte?
Scopri perché le gengive si ritirano
Perché le gengive si ritirano?
14 Gennaio 2021
Scopri quando cadono i denti da latte

I denti da latte in genere cominciano a cadere intorno all’età di sei anni.

Pur essendo un processo fisiologico e naturale, l’età della permuta dei denti non è uguale per tutti: alcuni bambini perdono i denti da latte intorno ai 5 anni, altri ne mantengono ancora un paio fino ai 10-11 anni.

Ma qual è l’età ideale per la permuta?
E soprattutto, perché questo processo è così importante?


Scopriamolo insieme in quest’articolo.

Che cosa sono i denti da latte?

I denti da latte, detti anche decidui, sono i piccoli elementi dentari che occupano le arcate dei bambini.
Questi denti sono destinati ad essere sostituiti dai denti permanenti, ma, non per questo possono essere trascurati, in quanto sono fondamentali per un corretto sviluppo della dentizione permanente.

Sono definiti denti da latte per le loro peculiari caratteristiche: questi piccoli dentini sono di colore bianco lattiginoso e il processo fisiologico di eruzione, piuttosto precoce, inizia intorno ai sei mesi di vita e dura circa due anni.

Quando cadono i denti da latte

La caduta dei denti da latte è un evento naturale che, come detto, inizia intorno ai 6 anni.

Si tratta di un processo fisiologico spontaneo, all’interno del quale i denti da latte cadono per lasciare il posto ai denti permanenti.

Ciò avviene perché i denti decidui sono destinati a essere sostituiti da quelli permanenti.

In genere la perdita dei denti da latte avviene prima che il piccolo abbia superato i 9 anni di età, ma in molti casi il processo si completa intorno ai 12-13 anni.

Le tappe del processo di permuta

In questa tabella sono riassunte le tappe del processo di permuta della dentizione decidua in permanente.


Le età sono da intendersi come approssimative.

Tipologia dei denti Età di caduta dei denti da latte Età di erudizione dei denti permanenti
Incisivi centrali 6-8 anni 6-8 anni
Incisivi laterali 7-9 anni 7-9 anni
Canini 9-12 anni 9-12 anni
Primi molari (decidui) 10-12 anni 10-12 anni (primi premolari)
Secondi molari (decidui) 10-13 anni 10-13 anni (secondi premolari)
Primi molari 6-7 anni
Secondi molari 12-13 anni
Terzi molari (denti del giudizio)   17-25 anni (possono anche non comparire)

Come avviene la permuta dei denti

La permuta dei denti è il processo di cambiamento dei denti che avviene durante lo sviluppo del bambino.

Questo processo permette al bambino di passare gradualmente dalla dentatura decidua a quella permanente o definitiva.

Il meccanismo di permuta dei denti ha inizio con la perdita degli incisivi centrali inferiori e successivamente i centrali superiori

Questi ultimi, man mano che crescono all’interno delle ossa mascellari, iniziano ad erodere le radici del dente deciduo o da latte, riducendone la stabilità.

Il dente deciduo a questo punto inizia a dondolare, fino a quando non cade naturalmente, o per mano dello stesso bambino, lasciando spazio a quello permanente sottostante.

Di solito, contemporaneamente, inizia la crescita dei primi molari permanenti che non sostituiscono nessun dente ma crescono nella zona posteriore ai molari da latte.

Questi ultimi verranno sostituiti dai premolari definitivi.

Cosa fare se i denti da latte non cadono da soli?

Se il dente dondola per diversi giorni ma non accenna a cadere, occorre mantenere la calma e rivolgersi al proprio Pedodontista.

Il professionista, analizzando la bocca del piccolo paziente, valuterà il da farsi.

Una visita dal dentista dei bambini aiuta sia a evitare inutili allarmismi, sia a verificare la presenza del dente permanente nella gengiva.

Perché è importante curare i denti da latte

I denti da latte vanno curati come i denti permanenti.

È importante che i denti da latte rimangano in arcata per tutto il tempo necessario, perché uno dei loro compiti è mantenere lo spazio per il dente permanente. Se lo spazio non viene mantenuto, c’è il rischio che i denti permanenti crescano storti.


Anche in assenza di problemi evidenti, è fondamentale mantenere alta l’asticella della prevenzione con visite periodiche di controllo dal momento in cui inizia il processo di permuta dei denti.

Per qualsiasi informazione, contattaci per un consulto gratuito.
Clicca per usare whatsapp